Sapori in viaggio

Che cos’è veramente Sapori in Viaggio?

Voglia di un riscatto? Voglia di evasione? Voglia di conoscere? Direi un po’ tutto questo, ma soprattutto, dietro a Sapori in Viaggio ci sono io.

Patrizia, classe 1992, laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano. Ho sempre amato questo mondo fatto di racconti, aneddoti e tecniche di costruzione, ma quello che non mi convinceva proprio era l’idea di trascorrere la mia vita tra corse in metropolitana, orari fissi, schemi ed abitudine. E’ stato proprio di fronte alla possibilità di avere un contratto a tempo indeterminato che ho deciso di partire per l’America. A fare cosa, vi starete chiedendo.. A realizzare il primo dei miei tanti sogni: fare la cuoca.

E’ così che sono finita ad Orlando, in Florida, a lavorare per il Signor Mickey Mouse; inutile dire che è stato un anno incredibile, che mi ha fatto completamente rivalutare il significato della vita. Ho iniziato a vedere le cose in modo diverso e ho imparato a non farmi scappare le occasioni. Da quel momento ho capito che avrei improntato ogni mia scelta futura a vivere la MIA vita, non quella che gli altri credevano fosse giusta per me.

Ed eccomi qui, a scrivere racconti dei miei viaggi, delle persone conosciute durante le mie traversate transoceaniche e a tramandare le ricette dei piatti che assaggio in giro per il mondo.

Portfolio

La Gazzetta del Gusto, il portale del buon cibo, delle tradizioni e delle curiosità enogastronomiche 

Collaborazione con la rubrica ‘Ricette dal mondo’ di Viviallestero.com

NarrandOltrepò, la piattaforma che racconta l’Oltrepò Pavese

Biancovino, abbinamenti, storie e luoghi di-vini

Kaataa, il magazine di viaggi, produttori e cucina in giro per il mondo

Travel Blogger Italiane, la community italiana al femminile per blogger di viaggio

Mediterranea Store, alla ricerca dei migliori prodotti italiani e spagnoli

Ispirazioni

Viaggiate che viaggiare insegna a dare il buongiorno a tutti a prescindere da quale sole proveniamo,
che viaggiare insegna a dare la buonanotte a tutti a prescindere dalle tenebre che ci portiamo dentro.

Viaggiate che viaggiare insegna a resistere a non dipendere ad accettare gli altri non solo per quello che sono ma anche per quello che non potranno mai essere, a conoscere di cosa siamo capaci a sentirsi parte di una famiglia oltre frontiere, oltre confini, oltre tradizioni e cultura, viaggiare insegna a essere oltre.

Viaggiate che sennò poi finite per credere che siete fatti solo per un panorama e invece dentro voi esistono paesaggi meravigliosi ancora da visitare.

Gio Evan