Ricetta empanadas: lo street food tipico argentino

Dall’Oriente all’America Latina, il passo è breve, anche stando a casa; la ricetta delle empanadas è l’esempio perfetto dello street food tipico argentino. Comode e pratiche, racchiudono i sapori caldi e intensi di queste terre.

La ricetta delle empanadas originale vede l’ utilizzo della farina di mais o di manioca, mentre lascia libertà per quanto riguarda la cottura, che può essere fatta in forno o come frittura, e il ripieno, dolce, salato o agrodolce.

Una caratteristica di questo ‘fagottino’ è la chiusura, chiamata repulgue, in base alla quale si può riconoscere il ripieno: quelle di carne sono solitamente chiuse a mezzaluna con i bordi a treccia; quelle al formaggio a mezzaluna con le due punte unite come se fosse un tortellino; quelle di verdura hanno una cresta.

Il nome ha invece origine dalla parola catalana ‘empanar’, ossia impanare, nel senso di farcire un impasto di pane. Pare che la loro origine sia appunto spagnola, ma grazie agli insegnamenti degli Arabi. Erano infatti loro a presentare la carne tritata avvolta dentro ad un contenitore di pane. Ne sono un perfetto esempio il kebab e il gyros pita.

Furono i conquistadores a portare questa tradizione in Sudamerica. Ogni stato ha infatti le sue empanadas tipiche, in base ai prodotti che la terra offre. Perù, Colombia, Venezuela, Argentina; ognuno ha la sua ricetta e ognuno sostiene che le abbiano inventate loro. Io nel dubbio le proverei tutte, giusto per farmi un’idea.

Se oggi sono le regine incontrastate dello street food Sudamericano, in passato la ricetta delle empanadas argentine era invece preparata per celebrare il ritorno dei Gauchos dalle pampas. Esiste per caso un modo migliore per essere accolti a casa?

ricetta-empanadas-argentine
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione2 Ore 30 Minuti
  • Porzioni8
  • CucinaSudamericana

Ingredienti per l’impasto

  • 215 gfarina 00
  • 100 mlacqua
  • 45 mlolio extravergine d’oliva
  • sale

Ingredienti per il ripieno

  • 300 gcarne macinata di manzo
  • 125 gcipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 1/2porro
  • 125 gpomodori
  • 1/3costa di sedano
  • peperoncino
  • cumino
  • paprika
  • 5 ramettiprezzemolo
  • 2uova sode

Preparazione

  1. Come prima cosa, prepariamo il ripieno soffriggendo aglio, cipolla, porro e sedano. 

  2. Aggiungiamo la carne, i pomodori tagliati a cubetti di piccole dimensioni, le spezie e il prezzemolo tritato. Lasciamo cuocere circa due ore.

  3. Prima di farcire le empanadas aggiungiamo le uova sode spezzettate.

  4. Per quanto riguarda l’impasto, amalgamiamo gli ingredienti, chiudiamo con la pellicola e lasciamo riposare per 30 minuti fuori dal frigorifero.

  5. Stendiamo la pasta, ricaviamo dei tondi di circa 15 cm di diametro, farciamo e chiudiamo. Diamo una spennellata con tuorlo d’uovo e inforniamo per 25/30 minuti a 180 °C.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


18 commenti su “Ricetta empanadas: lo street food tipico argentino”

  • Le adoro!!! Le fa sempre la madre della mia amica che per anni ha vissuto da emigrata in Argentina. Una goduria pazzesca.. devo provare a farle anche io prima o poi sembra abbastanza facile il procedimento.

    • Si ci vuole veramente poco, se non per la cottura, ma lì puoi anche lasciare a se stessa. Poi sono davvero versatili, perfette come aperitivo, come antipasto, ma anche come secondo piatto!

  • Un’ottima ricetta senza formaggio per me! Non le ho mai mangiate ma ne ho sentito molto parlare, mi sembrano abbastanza semplici da fare e per il ripieno mi ricordano vagamente i pierogi che ho mangiato a Varsavia!

    • Non ho mai assaggiato i pierogi! Ora sono molto curiosa e voglio provare a replicarli!

  • La ricetta è gustosissima già alla sola lettura e non mi sembra neanche molto difficile da preparare . Ci devo provare !

    • Si è molto semplice, basta far cuocere il ripieno per il tempo necessario e il forno fa il resto!

  • Mamma che buone le empanadas!!! Le ho assaggiate sia quelle argentine sia quelle che facevano a Tenerife! Le prendevo spesso quando ero in giro. Mi segno la ricetta 😋

    • Infatti sono uno street food ideale perchè non sporca neanche eccessivamente! E poi, diciamocelo, sono proprio buone!

  • Ma che buone!
    Io adoro la cucina spagnola e penso che le empanadas abbiamo questi richiami, quindi le adorerei!
    Dovrebbe anche essere facile farle senza glutine!

    • Si, credo che sostituire la farina non sia un problema, ne per la lavorazione, ne per la cottura! Sono molto versatili!

  • Non sono ancora stata in Argentina, ma ho avuto modo di assaggiare le empanadas a Málaga durante un festival dedicato proprio a questo Paese sudamericano. È stata l’unica volta e chissà perché ma non ho mai pensato di provarle a fare in casa. Ci proverò, grazie per la ricetta 🙂

    • Attendo un tuo feedback per sapere come le hai farcite e se hai apportato qualche modifica!

  • Non le ho mai provate, ma sembrano davvero buonissime! Proverò a realizzare la ricetta, mi hai incuriosito parecchio.

    • Te le stra consiglio perchè sono uno dei miei piatti preferiti e neanche troppo complicati da fare!

  • Mi hai ricordato la mia Argentina! Ma sai che pur avendoci vissuto non ho mai provato a fare le empanadas? Quasi quasi il prossimo weekend di tempo brutto tento la tua ricetta e vediamo come va

    • Attendo feedback allora! E soprattutto attendo una ricetta verosimile, visto che ne conosci sicuramente più di me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.